Iscriviti alla newsletter

    Search

    San Valentino 2021

    Per San Valentino l’amore è il protagonista assoluto, in tutte le sue sfaccettature.

    Che tu sia romantico o meno ha poco peso, l’importante è che sia celebrato.

    Mai come in questo periodo si sente la necessità di rafforzare i nostri legami affettivi con entusiasmo e passione.

    Un mezzo comune per testimoniare i nostri sentimenti è il dono e un dono gradito (impresa non sempre semplice) è quello che riesce a sorprendere, anche a commuovere smuovendo le emozioni, che dimostra quanto una coppia si conosce reciprocamente.

    Un regalo può avere varie funzioni: può evocare un ricordo, una situazione, un luogo e suggellare un amore di lungo corso oppure può essere pegno d’amore ben augurale in giovani coppie. Deve essere ragionato, personalizzato il più possibile e adattato all’occasione, non deve essere per forza costoso ma deve essere ricercato.

    Personalmente amo regalare e ricevere piccoli cuori, sono un simbolo discreto che si può portare sempre con se, attorno al collo in un ciondolo, nella borsa in un portachiavi oppure su orecchini. 

    In gioielleria il cuore è senza dubbio usato ed abusato, quindi quando seleziono o produco oggetti con cuori cerco sempre di non cadere nel banale.

    Nelle mie creazioni e nel mio lungo percorso lavorativo non ho mai smesso di proporrne e spesso mi sono entusiasmata nel disegnarli diversamente da come ci si può aspettare abitualmente in gioielleria.

    Ho utilizzato diverse forme di diamanti per creare nel medesimo gioiello un effetto di luce fredda, sprigionato dai diamanti di taglio baguette che incastonati insieme ai diamanti di taglio rotondo riportano una luce calda e avvolgente.

    Ho comprato nel corso degli anni diverse pietre preziose e semipreziose a forma di cuore di diverse carature e di colore ; come dei deliziosi rubini rossi che proprio per il loro colore sono legati per antonomasia all’ amore e alla passione ma anche degli zaffiri dal blue intenso all’ azzurro chiaro chiamato anche  in passato ‘blu manto di madonna’ e li ho valorizzati con l’utilizzo dei diamanti.

    Ho affiancato dei cuori di brillanti alle perle giapponesi divertendomi ad unirne due: uno zaffiro dal colore blu e uno zaffiro dal giallo intenso sul medesimo anello contrarié come a voler ricreare in un gioiello un caldo abbraccio tra due persone che si amano.

    Credo che regalare un gioiello per San Valentino sia un gesto d’amore che crea un dolce piacere sia per chi lo dona che per il fortunato che lo riceve ed è infine una dolce carezza per i nostri cuori.

    Sabrina B.

    You don't have permission to register
    X